Il Know How Relazionale


Il lavoro aziendale che utilizza il modello dell'offesa può essere sviluppato fino alla creazione di un Know-How Relazionale dell’azienda, che concorre a costituirne l’identità e il capitale.

 

E' un processo dinamico ed evolutivo che specifica la cultura del relazionarsi attenta allo scopo, alle conseguenze degli atti, alla valutazione della soddisfazione dei bisogni.

 

Anche in questo caso l'intervento è al livello dei presupposti, acquisiti spesso inconsapevolmente,  che danno forma ai comportamenti automatici disfunzionali.

 

Mi piace sviluppare tecniche di intervento a questo livello perché in esso lo sviluppo della consapevolezza incontra lo sviluppo della competenza professionale individuale e di gruppo.
I cambiamenti a questo livello sollecitano le risorse di dignità, integrità, e dunque, oltre a contribuire allo sviluppo della professionalità, contribuiscono al benessere individuale.


Anche quando mi sono occupata della formazione classica (con i soliti temi dai titoli da brivido tipo Team Building, Time Management, Gestione Riunioni, Public speaking…) ho lavorato sui presupposti che informano
gli automatismi (=che suggeriscono la forma degli automatismi), il che permette che emerga una vera scelta e, dalla consapevolezza della scelta, che emerga anche il benessere e la collaborazione.