Come funziona

le emozioni sono strumenti

 

 

Tre incontri e sei patentato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Di solito ci si incontra tre volte (di persona o via Skype).

Si tratta sostanzialmente di dialoghi in cui incontreremo le tue emozioni, le osserveremo bene e tu imparerai ad utilizzarle.

  • Nel primo incontro definirai il problema e come (da cosa) ti accorgerai di averlo superato.
  • Fra un incontro e l'altro farai quotidianamente alcuni brevi esercizi  per prepararti all'incontro successivo.
  • Dovrai telefonarmi quotidianamente per lasciarmi verificare di essermi spiegata bene e che gli esercizi siano svolti nel modo in cui ci serve. Talvolta durante le telefonate raffiniamo l'esercizio.
  • Se gli esercizi sono svolti abbastanza bene basta una settimana di intervallo fra un incontro e l'altro, altrimenti si rimanda il secondo incontro fino al momento in cui saremo pronti.
  • Il secondo incontro è quello in cui ci si accorge che stai imparando. Continuerai a esercitarti e telefonarmi quotidianamente per prepararti all'ultimo incontro.
  • Nel terzo incontro verificheremo che tu abbia imparato bene nell'ambito del tuo problema e faremo in modo che tu possa utilizzare o stesso metodo per affrontarne altri.
  • Con la fine del terzo incontro sarai patentato.
    Come con l'automobile, dovrai continuare ad esercitarti fino a quando ciò che hai imparato diventerà automatico e lo farai con naturalezza. Intanto da subito potrai guidare.